L’unico peccato, con le belle feste, è che non possono durare per sempre

L’unico peccato, con le belle feste, è che non possono durare per sempre

L’unico peccato, con le belle feste, è che non possono durare per sempre”. Sette punti neri

Non sono solo i matrimoni le feste che amo rendere belle. Il mio lavoro mi ha infatti permesso nel corso degli anni di far sì che tutti i miei clienti avvertissero pienamente quel “peccato”. Alla fine di ogni evento, però, rimane sempre nel cuore del festeggiato una magia unica, nel mio la soddisfazione di averla resa possibile.

Questo perché la passione per quello che faccio è nata con me e con me sono nate anche le competenze e le emozioni utili a portarlo avanti fino in fondo. Non solo matrimoni, quindi: da sempre mi faccio in quattro per organizzare anche feste di compleanno o aziendali, presentazioneidi nuovi prodotti o nuovi progetti e sfilate di moda.

Il fil rouge della mia attività è però legato strettamente ad alcune prerogative fondamentali: ricercatezza, eleganza, novità, tendenze, spiccata capacità organizzativa, caparbietà, determinazione, curiosità, studio e dinamicità. Una lista lunga ma essenziale per me, che mi consente di vivere e lavorare nell’unico ambiente in cui abbia voglia di farlo, quello festaiolo.

Insieme a queste vere e proprie regole, ciò che rende davvero magico le feste che organizzo sono i miei fornitori, che offrono a me e ai miei clienti servizio catering, banqueting, allestimenti vari, oltre a fioristi, artisti e musicisti di ogni genere e per ogni necessità.

Tutto ciò mi dà la voglia di continuare ad alzare sempre più l’asticella dei miei desideri e di quelli delle coppie, dei single, dei professionisti e di chiunque altro decida di affidarsi a me. La prossima festa, il prossimo matrimonio, il prossimo evento successivo saranno emozionanti come tutti quelli che ho realizzato finora, proprio perché metto il cuore in ogni singolo evento, che sia piccolo o grande, mi prendo personalmente cura di tutta l’organizzazione e seguo tutti i professionisti che lavorano con me.

WhatsApp Chat
Invia WhatsApp