il buon gusto e il galateo sconsigliano gli eccessi

il buon gusto e il galateo sconsigliano gli eccessi

fin dai tempi antichi quando si  progettava un matrimonio la parola chiave era mettersi in mostra, era l’occasione giusta per sfoggiare tutte le ricchezze, molti addirittura per poterlo fare si riempivano di debiti e finivano in rovina, poi finalmente nel corso della storia furono emanati diversi provvedimenti che vietavano tanto spreco e  sfarzo, però diciamo che ancora oggi il matrimonio è un avvenimento importante per mettersi in mostra, ed ogni famiglia fa tutto il possibile per rendere indimenticabile agl’occhi degli invitai, questo memorabile giorno, quindi le famiglie si uniscono per affrontare tali spese, ma sapete che secondo il galateo ogni famiglia deve affrontare una determinata spesa?

ora vi prospetto dettagliatamente quali;

Genitori sposa:

spese tipografiche e di spedizione degli inviti e delle partecipazioni

bomboniere e confetti;

acquisto dell’abito da sposa

preparazione del corredo

spese della cerimonia, comprensive dell’addobbo floreale sia della Chiesa che del ricevimento
offerta per la Chiesa

abiti delle damigelle e dei paggetti

mezzi di trasporto per la sposa e per il suo seguito

spese per il ricevimento

l’intrattenimento musicale al matrimonio

spese per il servizio fotografico

acquisto del mobilio della camera da letto, fatta eccezione del materasso.

Genitori sposo

acquisto della casa coniugale
arredamento della casa coniugale fatta eccezione della camera da letto
materasso per la camera da letto
fedi nuziali
bouquet della sposa
fiori da portare all’occhiello sia per lui che per i testimoni
automobile per condurre sia lui che i propri testimoni nel luogo dei celebrazione della cerimonia
il viaggio di nozze
queste sono regole dettate dal galateo, ma oggi non vengono totalmente rispettate a causa dei costi eccessivi degli immobili e solitamente il viaggio di nozze viene regalato dagli amici